L’impatto della normativa emergenziale Covid-19 sulla significatività dell’informativa finanziaria 2020
Cosa i professionisti e le banche devono sapere per una corretta interpretazione ed analisi dei bilanci 2020 anche alla luce del nuovo CCII e delle nuove regole imposte dall’EBA con le Guidelinees on Loan Origination & Monitoring

Il Corso si pone quale obbiettivo quello di approfondire i principali impatti, sul piano contabile e della significatività dell’informativa finanziaria, prodotti sui bilanci 2020 dalla normativa d’emergenza emanata a seguito della crisi sanitaria legata al Covid-19.

A scelte gestionali importanti quali interventi sulla struttura di costi fissi e sul debito si affiancano gli effetti della decretazione di emergenza che è arrivata a incidere direttamene su grandezze di bilancio quali, fra le altre, gli ammortamenti.

Durante l’intervento verranno esaminati gli impatti sulle singole grandezze di bilancio muovendo dall’attivo patrimoniale per poi esaminare gli impatti sui passivi aziendali e infine sul conto economico.

Come dovremmo leggere i bilanci 2020? Quanti “problemi contingenti” hanno rimandato al futuro? Come provare a interpretare il futuro dell’impresa?

Questi sono solo alcuni dei quesiti cui il Corso cercherà di dare una risposta, pratica ed operative, a gli operatori interessati (professionisti, addetti alle istruttorie ed analisti di banche e società finanziarie).

Il corso si propone di costituire la necessaria premessa metodologica per il recepimento da parte di tutti gli operatori interessati delle nuove norme comportamentali contenute nelle linee guida EBA, di recente emanazione sulla concessione creditizia e la revisione  dei fidi (Loan Origination & Monitoring).

Da ultimo, ma non per ultimo, la materia riveste una particolare importanza ai fini delle stringenti responsabilità patrimoniali previste per gli organi amministrativi e di controllo delle società ed indirettamente anche per le banche per quanto concerne la verifica degli adeguati assetti amministrativi, organizzativi e contabili così come previsti dal novellato art. 2086 del Codice civile, introdotto dal Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza.

 

In linea con l’approccio metodologico da sempre proposto dalla Fondazione e le concrete esigenze operative degli studi professionali e degli operatori finanziari (banche e società finanziarie), il Corso si svilupperà sulla sistematica suddivisione della materia in sei giornate successive e complementari, in coerenza con le sei aree di approfondimento tematico individuate:   

  1. Principali impatti contabili prodotti dalla normativa d’emergenza Covid-19.
  2. Le principali normalizzazioni da apportare ai dati contabili per aumentarne la significatività informativa.
  3. La piattaforma Cebi® di Cerved quale supporto per l’attività di corretta rappresentazione dei dati storici
  4. La piattaforma Sintesi® di Cerved quale supporto per l’attività di simulazione forward-looking.
  5. La piattaforma SIRC® di Cerved per l’ovverride dei dati storici e prospettici sulla base dei dati settoriali e delle altre informazioni disponibili.
  6. Le valutazioni d’impatto sul rischio economico, di liquidità e patrimoniale e la misurazione dei rischi.

 

Alla fine di ogni giornata sarà somministrato ai partecipanti un test di verifica di 10 domande a risposta chiusa sugli argomenti trattati ed assegnato un punteggio da 1 a 10.

Il corso si rivolge:

  • Professionisti (commercialisti, avvocati e revisori) specializzati nella predisposizione dei bilanci e della comunicazione finanziaria a banche ed altri soggetti finanziatori di capitale di rischio e di debiti;
  • Addetti alle istruttorie e alla valutazione del merito creditizio di banche e società finanziarie (pubbliche e private);
  • Responsabili amministrativi e finanziari (in particolare, CFO) di società private e pubbliche.

 

Iscrizione obbligatoria direttamente online sul nostro sito entro il 8 gennaio 2021.


Programma
Modulo

16 Mar 2021
15,00-19,00 · corso in modalità on line

Prima lezione

- Gli impatti sugli immobilizzi materiali e immateriali
- I punti di attenzione in merito alle rimanenze
- L’esame dei crediti verso clienti
- La dimensione del patrimonio netto
- I debiti per fondo di trattamento di fine rapporto
- Gli impatti sui debiti verso fornitori
- L’esame dell’indebitamento bancario
- La dimensione tributaria
- Gli effetti complessivi sul conto economico

Relatore: Ivan Fogliata

23 Mar 2021
15,00-19,00 · corso in modalità on line

Seconda lezione

- Le normalizzazioni contabili d’impatto sull’autofinanziamento netto (cash flow d’esercizio)
- Le normalizzazioni contabili d’impatto su capitale circolante operativo
- Le normalizzazioni contabili d’impatto sulla posizione finanziaria netta
- Le normalizzazioni contabili d’impatto sulla posizione di tesoreria (DSCR)
- Le normalizzazioni contabili d’impatto sulla capitalizzazione effettiva


Relatore: Massimo Talone

30 Mar 2021
15,00-19,00 · corso in modalità on line

Terza lezione

- L’utilizzo della piattaforma Cebi® nella review w riclassificazione dei dati contabili in conformità con le linee guida LOM.
- Un case study


Relatore: Vincenzo Favale

08 Apr 2021
15,00-19,00 · corso in modalità on line

Quarta lezione

- L’utilizzo della piattaforma Sintesi® nella simulazione finanziaria e nelle analisi forward-looking in conformità con le linee guida LOM.
- Un case study


Relatore: Massimo Giuliano

13 Apr 2021
15,00-19,00 · corso in modalità on line

Quinta lezione

- L’utilizzo della piattaforma SIRC® nella simulazione finanziaria e nelle analisi forward-looking in conformità con le linee guida LOM.
- Un case study.


Relatore: Letizia Sampoli

20 Apr 2021
15,00-19,00 · corso in modalità on line

Sesta lezione

- L’utilizzo della piattaforma KnowShape® nella misurazione forward-looking del rischio di liquidità, economico e patrimoniale in conformità con le linee guida EBA “Loan
origination & monitoring”.
- Un case study.


Relatore: Andrea Giacomelli