Amministrazione e controlli nelle PMI
Nuovi Assetti Organizzativi per la Gestione e il Monitoraggio del Rischio di Impresa e la Prevenzione dell’Insolvenza

80 cfp per i Dottori Commercialisti (20 nel 2019 e 60 nel 2020), validi anche ai fini della formazione per Revisori legali.

Gruppo di materie: Economico-aziendale
Aree di Specializzazione: Finanza aziendale, Revisione Aziendale e Tecnica Professionale


Programma
Modulo 1

21 Nov 2019
9.00/13.00 · Unicredit

Modelli evoluti di corporate governance per le PMI (codice MEF A.1.10)

Il nuovo modello di corporate governance per le PMI previsto dal Codice sulla crisi d’impresa e l’insolvenza introdotto con il d.lgs. del 12 gennaio 2019, n. 14: nuove esigenze di governance, controlli interni e gestione dei rischi strategici, economico-finanziari ed operativi.
Il sistema di programma di valutazione del rischio di crisi aziendale e di allerta interna e le nuove responsabilità per revisori e sindaci: la proposta di un protocollo operativo secondo l’approccio forwardlooking basato sulla predisposizione e monitoraggio continuativo del piano aziendale quale strumento fondamentale di risk governance.
La composizione, la struttura e le modalità di funzionamento degli organi di amministrazione e controllo nelle PMI. L’opportunità ed il vantaggio competitivo di prevedere amministratori indipendenti.
L’importanza fondamentale degli organi consultivi nelle PMI: il Comitato per il Controllo Interno ed i Rischi, Advisory Board e Audit Committee Financial Expert a supporto dei processi decisionali strategici ed operativi e di controllo dei rischi aziendali.

Speaker

28 Nov 2019
9.00/13.00 · Unicredit

Il ruolo e le responsabilità degli organi di amministrazione e controllo societario nelle PMI alla luce del nuovo codice sulla crisi d'impresa e l'insolvenza (codice MEF A.1.10)

Il modello normativo ed operativo di riferimento nelle PMI: attribuzioni, funzioni e responsabilità di amministratori, sindaci e revisori alla luce delle modifiche normative introdotte dal nuovo Codice sulla crisi d’impresa e l’insolvenza.
La responsabilità di amministratori, dei sindaci e dei revisori di PMI nella attività di verifica continuativa del presupposto di continuità aziendale in una prospettiva backward-looking e forward-looking alla luce delle nuove norme introdotte dal Codice sulla crisi d’impresa e l’insolvenza.
Le procedure relative ai controlli periodici degli amministratori, sindaci e revisori nelle PMI sul rischio di crisi aziendale e la procedura di adeguata verifica sugli indicatori relativi alle anomalie rilevanti. Il ruolo degli amministratori, dei sindaci e revisori di PMI nella definizione e asseverazione dei programmi di valutazione del rischio di crisi aziendale, nei sistemi d’allerta interna e nei processi di recovery planning.

Speaker

05 Dec 2019
9.00/13.00 · Hotel Galileo

Il ruolo ed i compiti degli organi consultivi: comitato per il controllo interno ed i rischi, l'Advisory Board e Audit Committee Financial Expert (codice MEF A.1.10)

Il ruolo ed i limiti operativi degli amministratori indipendenti nelle PMI con particolare riferimento alla fase di pianificazione aziendale e controllo dei rischi d’impresa.
Il ruolo ed i limiti operativi del Comitato per il Controllo Interno ed i Rischi con particolare riferimento alla gestione integrata dei rischi d’impresa: strategici, economico-finanziari ed operativi
Il ruolo ed i limiti operativi dell’Advisory Board nelle PMI con particolare riferimento alla fase di pianificazione aziendale e controllo dei rischi d’impresa.
Il ruolo ed i limiti operativi dell’Audit Committee Financial Expert nelle PMI con particolare riferimento alla fase di pianificazione aziendale e controllo dei rischi d’impresa.

Speaker

12 Dec 2019
9.00/13.00 · Hotel Galileo

Il ruolo ed i compiti dell'organo di vigilanza dell'ambito delle PMI (codice MEF A.1.16)

Il ruolo dei sindaci e dei revisori di PMI nella fase di pianificazione aziendale e controllo dei rischi d’impresa: strategici, economico-aziendali ed operativi
Il ruolo dei sindaci e dei revisori di PMI nella valutazione degli adeguati assetti organizzativi, amministrativi e contabili.
Il ruolo dei sindaci e dei revisori di PMI nella valutazione del sistema di controlli interni.
Il ruolo dei sindaci e dei revisori di PMI nella fase di verifiche periodiche e valutazione della continuità aziendale.

Speaker

19 Dec 2019
9.00/13.00 · Hotel Galileo

Il piano aziendale ed i programmi di valutazione del rischio di crisi aziendale e di allerta interna (codice MEF B.2.2)

Il piano aziendale quale strumento fondamentale di Risk Governance delle PMI e condizione imprescindibile per i programmi di valutazione del rischio di crisi aziendale e di allerta interna: aspetti culturali, normativi ed organizzativi.
Il processo di condivisione e definizione degli obiettivi strategici ed operativi e la procedura formale di pianificazione aziendale da seguire nelle PMI.
I programmi di valutazione del rischio di crisi aziendale e di allerta interna: una proposta operativa applicabile nelle PMI in coerenza con quanto previsto dall’art. 13, 3° comma del Codice della crisi e dell’insolvenza.
Ruoli e funzioni degli organi sociali (amministratori, organi consultivi, sindaci e revisori) nei programmi di valutazione del rischio di crisi aziendale e di allerta interna per una effettiva limitazione di responsabilità in caso di insolvenza.

Speaker

Modulo 2

15 Jan 2020
9.00/13.00 · Unicredit

La valutazione degli adeguati assetti amministrativi, organizzativi e contabili: la verifica dei controlli interni (codice MEF A.1.10)

Assessment inziale e check list per l’analisi preliminare del sistema dei controlli interni nelle PMI: informazioni generali ed ambiente di controllo.
Verifica del controllo interno nelle PMI: il ciclo attivo e la dinamica del magazzino, dei crediti commercialie diversi.
Verifica del controllo interno delle PMI: il ciclo passivo e la dinamica dei debiti commerciali e diversi.
Verifica del controllo interno nelle PMI: il ciclo passivo finanziario di cassa, banche e tesoreria.

Speaker

22 Jan 2020
9.00/13.00 · Unicredit

La valutazione della continuità aziendale nella prospettiva del revisore e del sindaco (codice MEF A.2.27)

Il presupposto di continuità aziendale da parte del revisore legale rispetto alla prospettiva di continuità aziendale del sindaco: analisi comparativa tra ISA 570 (approccio backward-looking) e OIC 11 (approccio forward-looking).
Analisi dei fattori segnaletici del rischio di crisi aziendale ed interruzione della continuità aziendale nella prospettiva del revisore legale.
La valutazione degli indicatori segnaletici di crisi aziendale nell’ambito delle procedure di revisione legale.
La valutazione finale del revisore legale sul presupposto di continuità aziendale e l’attività di segnalazione di allerta ai sensi dell’art. 14 del Codice della crisi e dell’insolvenza.

Speaker

29 Jan 2020
9.00/13.00 · Unicredit

La revisione limitata sui principali aggregati di valore: autofinanziamento, capitale circolante, PFN, struttura patrimoni (codici MEF A.5.14 e A.5.10)ale

I principi di revisione ISRE 2400 e ISRE 2410: le procedure di revisione limitata.
Tecniche e protocolli di revisione limitata su aggregati di valore e KPI nelle PMI: la capacità di autofinanziamento lordo.
Tecniche e protocolli di revisione limitata su aggregati di valore e KPI nelle PMI: la dinamica del capitale circolante operativo.
Tecniche e protocolli di revisione limitata su aggregati di valore e KPI nelle PMI: la posizione finanziaria netta ed il livello di capitalizzazione effettiva.

Speaker

05 Feb 2020
9.00/13.00 · Unicredit

Coso Report: la valutazione dell'ambiente di controllo, la valutazione del rischio e le attività di controllo (codice MEF A.1.2)

La valutazione del sistema di controllo interno e di gestione dei rischi (SCIGR) nelle PMI: un modello di riferimento di COSO Report secondo il documento ASSIREVI.
Il COSO Report per le PMI: l’ambiente di controllo (“Control Environment”).
Il COSO Report per le PMI: la valutazione del rischio (“Risk Assessment”).
Il COSO Report per le PMI: le attività di controllo (“Control Activities”).

Speaker

12 Feb 2020
9.00/13.00 · Unicredit

Coso Report: la valutazione delle informazioni e dei sistemi di comunicazione interna ed esterna, il monitoraggio delle attività e la gestione del rischio di crisi aziendale nell'ottica del SCIGR (cod

Il COSO Report per le PMI: la valutazione della gestione delle informazioni e delle forme di comunicazione interna ed esterna (“Information & Communication”).
Il COSO Report per le PMI: l’attività di monitoraggio (“Monitoring Activities”).
Il COSO Report per le PMI: la gestione del rischio di crisi aziendale nell’ottica dei sistemi di controllo interno e di gestione dei rischi (“L’Early Warning System”).

Speaker

Modulo 3

19 Feb 2020
9.00/13.00 · Unicredit

Enterprise Risk Management: il modello integrato di gestione dei rischi d'impresa nelle PMI (codice MEF A.1.4)

Il modello integrato di gestione dei rischi d’impresa nelle PMI: un modello operativo di riferimento.
La definizione di rischio d’impresa e le sue componenti fondamentali: il rischio forward looking del piano di tesoreria e il rischio forward looking del piano aziendale.
L’importanza di gestire i rischi d’impresa alla luce del nuovo art. 2086 del Codice civile e delle norme di prevenzione del rischio d’insolvenza previsti dal Codice sulla crisi d’impresa e d’insolvenza.
Le quattro fasi del processo di Enterprise Risk Management: Risk Appetite Framework (RAF), Risk Identification, Risk Measurement, Risk Monitoring

Speaker

20 May 2020
9.00/13.00 · corso in modalità on line

Informazione Forward Looking per la gestione dei rischi d'impresa nelle PMI: processi, strumenti e responsabilità (codice MEF A.1.4)

Il principio di valutazione prospettica, continuità aziendale, proporzionalità e rilevanza nella gestione integrata dei rischi d’impresa.
Distinzione tra informazione forward looking sistematica (su variabili macroeconomiche) e informazione forward looking idiosincratica (su specifici KPI della singola impresa).
Produzione strutturata dell’informazione forward looking sui rischi d’impresa: fonti, processi e strumenti operativi.
Ruoli e responsabilità dei soggetti coinvolti nel processo di produzione e assurance dell’informazione forward looking: organi sociali, organi consultivi, consulenti esterni.

Speaker

28 May 2020
9.00/13.00 · corso in modalità on line

Valutazione Forward Looking del rischio del piano di tesoreria: indicatore dell'inizio della crisi d'impresa (codice MEF A.1.4)

Interpretazione analitica dello stato di crisi.
Anomalie di pagamento nei confronti delle diverse tipologie di creditori e nei diversi orizzonti temporali futuri.
Valutazione del profilo di rischio dei flussi finanziari aziendali.
Indicatore prospettico sull’inizio della crisi d’impresa: processi e strumenti operativi.
Distinzioni tra indicatori sulla crisi d’impresa e indicatori d’insolvenza.

Speaker

04 Jun 2020
9.00/13.00 · corso in modalità on line

Case study: Rischio del piano di tesoreria e indicatore dell'inizio della crisi d'impresa (codice MEF A.1.4)

Un caso pratico di valutazione dei rischi del piano di tesoreria a 12 mesi.
Risk Identification: la predisposizione degli scenari di breve periodo sui potenziali scostamenti dagli obiettivi del piano di tesoreria a 12 mesi.
I processi di reporting dei rischi del piano di tesoreria e dell’indicatore dell’inizio della crisi d’impresa.
Gestione proattiva del rischio di anomalie di pagamento forward looking e dell’inizio della crisi d’impresa.

Speaker

11 Jun 2020
9.00/13.00 · corso in modalità on line

Valutazione Forward Looking del rischio del piano aziendale: scenari di scostamento dal forecast e loro impatti sui KPI (codice MEF A.1.4)

Risk Identification: l’individuazione dei principali fattori di rischio del piano aziendale.
Risk Quantification: metriche e metodologie di calibrazione dei fattori di rischio e di stima degli impatti sui
KPI di riferimento nelle PMI.

Speaker

Modulo 4

18 Jun 2020
9.00/13.00 · corso in modalità on line

Programma di valutazione del rischio di crisi aziendale e sistema d'allerta interna: una proposta operativa (codice MEF C.3.10)

Il programma di valutazione del rischio di crisi aziendale e sistema d’allerta interna: il flow chart del protocollo operativo ed il regolamento interno di formale recepimento da parte degli organi sociali.
L’assessment iniziale per la verifica degli adeguati assetti organizzativi, amministrativi e contabili ed il questionario informativo.
Le procedure di adeguata verifica e gli indicatori di anomalia rilevante segnaletici della crisi d’impresa: il ruolo degli amministratori, dei sindaci e dei revisori.
La valutazione attraverso il modello operativo delle anomalie rilevanti, score statistico e relazione di segnalazione.

Speaker

25 Jun 2020
9.00/13.00 · corso in modalità on line

Il sistema CEBI per la diagnosi del rischio economico-finanziario a breve termine (codice MEF C.8.1)

Inquadramento generale e principali funzioni del sistema CeBi: l’alimentazione della procedura in data input:
anagrafica generale, anagrafica di bilancio, data input conti di stato patrimoniale e conto economico, controlli e quadratura.
La compilazione delle tabelle di flusso ed i principali errori da evitare nella costruzione dei rendiconti finanziari.
La riclassificazione finale e l’interpretazione dei dati del reporting finale: analisi di bilancio, analisi esperta, indicatori di posizionamento.
Il Cebi Score 4 e l’analisi statica e dinamica del rischio d’insolvenza su base idiosincratica e settoriale.

Speaker

02 Jul 2020
9.00/13.00 · corso in modalità on line

L'ambiente di simulazione sintesi per la diagnosi del rischio economico-finanziario a MLT e la pianificazione aziendale (codice MEF C.7.9)

Inquadramento generale e principali funzioni del sistema Sintesi: l’alimentazione della procedura in data input e diverse possibilità operative di simulazione economico-finanziaria.
Lo scarico del modulo delle ipotesi di simulazione e la compilazione delle assumption.
La valorizzazione delle tabelle delle ipotesi di simulazione e le diverse possibilità operative di data input.
La manovra finanziaria e la valutazione del reporting finale integrato dal Cebi Score 4 forward-looking.

Speaker

09 Jul 2020
9.00/13.00 · corso in modalità on line

Il sistema SIRC per l'analisi del rischio settoriale e la valutazione strategico-competitiva (codice MEF C.7.8)

L’analisi del settore merceologico di riferimento per la corretta valutazione del rischio strategico ed economico-finanziario d’impresa.
Inquadramento generale e principali funzioni del sistema SIRC: l’alimentazione della procedura in data input e diverse possibilità operative di analisi strategico-competitiva.
Il questionario iniziale per la valutazione dei fattori di override dello score economico-finanziario.
Il giudizio ragionato finale (judgmental) e il rating finale sulla complessiva situazione economico-finanziaria prospettica e rischio d’insolvenza (outlook a 3 anni)

Speaker

16 Jul 2020
9.00/13.00 · corso in modalità on line

L'analisi andamentale della situazione di tesoreria aziendale e la valutazione della centrale dei rischi (codice MEF C.7.8)

Concetti chiave di gestione di tesoreria nelle PMI: il concetto di valore contabile imputato per competenza, di valore contabile imputato per cassa, di flusso di fondi e di movimenti elementari di tesoreria (entrate ed uscite).
La costruzione del piano di tesoreria nelle PMI a 12 mesi in condizioni di certezza ed incertezza: entrate ed uscite relative alla gestione operativa ed accessoria, piano degli investimenti e finanziamenti, gestone erariale.
La valutazione della dinamica di tesoreria: movimentazione infra-periodale, saldi di tesoreria, riserva di liquidità e struttura ottimizzata dei fidi bancari.
L’analisi statica e dinamica delle segnalazioni in Centrale Rischi della Banca d’Italia: data input, organizzazione e riclassificazione dei dati, interpretazione delle informazioni, score andamentale e confronto comparativo con la documentazione contrattuale bancaria e le risultanze contabili storiche.

Speaker